martedì 3 gennaio 2017

CRISTO RIVELA UNA VERITA' AL MONDO!

L'APPARENZA INGANNA



Questa sera, curiosamente mi sono messo a leggere, i vecchi messaggi e guardando tra i primissimi ho visto, questo, che a dir il vero non ricordavo proprio per nulla, ma appena ho letto il testo del messaggio, qualcosa ha colpito la mia mente, e alcuni passaggi che allora erano oscuri, mi sono diventati chiari e ho compreso cosa cela il messaggio, però dato che il suo contenuto è sconvolgente preferisco tacere, sono sicuro che il Signore mostrerà la verità nascosta al mondo. 



Settembre 1979 messaggio di Yeshua Signore dei Signori.


Caro figlio ascoltami bene, dieci anni dopo l’anno 2007 svelerai questo contenuto, sarà allora il tempo vicino alla fine.

Dopo la mia venuta in terra nella carne del Figlio di Elohà, vi furono in quei tempi falsi apostoli che confondevano le menti dei miei apostoli scelti da me e posti come fondamento della mia Chiesa, in cui Io sono il vero e unico fondamento. Poi sorse parallelamente alla mia chiesa dei miei apostoli la falsa chiesa degli uomini, più potente di quella dei miei apostoli, povera ed umile, che insinuatasi all’interno iniziò a corrompere, e ad alterare la parola che lasciai, pian piano nel tempo, parola dopo parola, alcuni concetti fondamentali furono sconvolti,  per quello dovetti inviare profeti che poi l’uomo li ha resi santi, per tentare di ripristinare ciò che la falsa chiesa, aveva stravolto, mal interpretato. Satana iniziò subito la sua azione contro i miei discepoli, fece sorgere falsi profeti, nel tempo si propagarono come mosche nel mondo, confondendosi tra gli uomini  fedeli a me, nel tempo questa falsa chiesa, assunse in se idoli dei culti pagani, adorazione di simboli da me mai voluti e contrari alla legge del Padre mio Celeste, fatti divenire sacri per voler d’uomo, simboli si propagarono nella falsa chiesa, che soggiogava prepotentemente i miei santi sacerdoti, posti in anguste carceri, privati della loro libertà e alle volte anche torturati, resi inermi, perché costoro non si adeguavano alle loro volontà,  tenuti per secoli oppressi, ma per mia volontà la mia santa chiesa ha resistito e resisterà. Quando fu tempo, il maligno fece sorgere una setta che si celava nelle cose antiche e i simboli aumentarono, la falsa chiesa, inizio ad operare più visibilmente le cose del maligno, i cambiamenti erano pronti per essere resi concreti, dopo il dogma dell’Immacolata Concezione da Me voluto, la chiesa falsa aumento il suo potere, tanto che oggi è colei che soggioga le nazioni, i re della terra presero parte alla sua prostituzione e ne sono tutti legati a doppio laccio e verso la fine la mia santa chiesa quella vera e apostolica sarà messa a morte, ma resisterà, io farò sorgere apostoli, nel mondo, per riportare il senso del sacro nel tempo del terrore.
Cari figli quando si prega non ci si rivolga verso gli astri, ne verso uomini resi santi, ne immagini alcune, ne simboli, perché le cose inanimate non mi contengono, abito nei cuori e ovunque sia vita, pregate sotto le stelle, di giorno come di notte, ammirate la natura che il Padre mio Celeste ha creato per voi, Io sarò nei piccoli e nei sofferenti, sempre vi invierò prove, per fortificarvi, temprarvi e rendervi santi. Nessun uomo saprà quando verrò!

Il vero mistero del mondo!

Io Dio con Dio, nel Padre Mio creammo l’uomo come centro dell’universo, ma i figli del mondo in questo tempo hanno sovvertito il reale vedere, costruito e nascosto la verità di questa vostra realtà creando illusioni e falsità, istruendo i popoli con idee bugiarde; ma gli antichi sapevano la verità di questo vostro regno tra i regni che non è finito alla terra, i servi di Satana da secoli hanno modellato la mente dell’uomo, per creare una menzogna al fine ultimo d’impedirvi di scoprire la realtà; anche la mia chiesa conosceva la verità e l’ha rinnegata. La vostra scienza miope nasconde oggi più che mai la verità, ma Io istillerò nelle menti degli uomini gocce di verità e pian piano essa emergerà! Un giorno il mondo saprà.  Figli! Satana, ha creato per voi un illusione e la vostra scienza la sostiene, quando l’uomo ritroverà la Verità che solo Io conosco perché è in me, che  ho posto in questo Regno, nulla è dove pensate che sia e nulla è quel che appare. Ascoltate bene le mie parole, ciò che vedete nel firmamento fisso ruota attorno a voi, è ciò che Elohà ha posto su di voi per dar un senso al vostro vivere, è reale, ma diverso dal vostro credere. Ciò che si trova sopra non sta sotto, la vostra terra è un regno originale, liberate il cuore del vostro io maligno e guardate con gli occhi della fede, vedrete quello che la scienza vi nasconde, ma Io e il Padre Mio, vigiliamo dall'alto dei  cieli, nulla va oltre questi. 



°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Un osservazione fattami da un utente...


Come mai a Santa faustina kovalska gli a fatto dipingere un quadro della divina misericordia?

Risposta:

Intanto prima di tutto se Cristo fa delle sue cose quello che gli pare e questo potrebbe essere per tutti già una chiara risposta, potremo accontentarci di questa, ma dato che queste risposte a noi che siamo delicati non ci piacciono, bisogna argomentare in altro modo.. 


Consideriamo che anche in quei tempi durante la vita della Kovalska  e poi successivamente vi erano molte immagini che lo ritraevano, dato che il Signore sa che ne sarebbero arrivate altre, ha desiderato di porre un freno a tutto questo caos di volti fatti passare per se stesso. 
Come dire io sono questo, per cui ha desiderato mostrare come Egli era ed è, nella sua fisicità, ma in questo non c'è nulla di male, anzi. Il discorso dei santi e delle immagini riportato nel messaggio è riferito principalmente all'adorazione degli uomini santificati che direttamente a Cristo stesso, Ricordiamoci che Gesù si attiene comunque sia alla legge del Padre Suo, che non significa che Egli non debba essere adorato, perchè rientra nel Padre Suo, ma significa che altre immagini e altri volti non devono essere adorati. Gesù è sempre nel Padre e al Padre si sottomette, anche se è nella sua stessa deità; nel decalogo sacro Dio dice di essere l'unico ad essere pregato e questo implica anche il Figlio suo ed eventualmente tutte le persone che Egli desidera porre come atto di adorazione, per cui ben vengano le sue immagini, (anche se nel decalogo fa espressamente richiesta di non adorare ne immagini, ne statue di ciò che sta nei cieli, ecc, ma intende solo come angeli e santi, non se stesso che è il fulcro dell'adorazione, infatti lo dice solo Dio va adorato)  ripeto è intenso come santi umani e angelici, che non bisognerebbe adorare, perchè vanno in qualche modo a concentrare la nostra attenzione sul santo e non su Dio. 

I santi sono importanti, ma Dio lo è di più.

L'uomo non si accontenta mai delle parole di Dio, e con il suo pensiero crede e pensa di dire meglio di Dio. Premessa, il te...