giovedì 22 giugno 2017

L'ACQUA DELLA CREAZIONE

Il SEGRETO DELL’ACQUA!!



Acqua: Questa termine appare in 355 versetti tra antico e nuovo testamento.
Senza l’acqua la terra è deserta, ma senza il sole l’acqua è ghiaccio.
Senza il sole e l’acqua, la terra non da frutto.
Pane e acqua.
Fuoco=Sole
Acqua=Nube cosmica, via Latea.
Quindi in principio vi era il Padre che è spirito, poi venne la Madre eterna che è acqua, cioè la sposa amata.
Quindi in principio l’universo era pieno d’acqua.
Poi venne creato il cielo, venne separata l’acqua dal vuoto, e solo successivamente venne creata la materia solida cioè la terra.
H-O = H2O
Quanti tipi di acqua esistono?
-OH=ossidrile
-OOH=sarebbe un ossidrile ossigenato detto radicale perossidrile.
H2O--- H-O-H detta anche  monossido di idrogeno
H2O2 H-O-O-H detto anche  perossido di idrogeno
H2O3 -sì, non sulla terra, ma esiste. H-O-O-O-H, Dalla forma struttura di Spirito Santo. ^^ detto triossido di idrogeno o anche ozonuro di idrogeno.

Notare la formula dell’acqua: H - O - H
I due idrogeni sono maschili, mentre l’ossigeno che noi consideriamo un elemento maschile in realtà e femminile , il quale ha la forma di un cerchio o anche di un involucro che contiene e che indica il tutto, l’acqua ha un importanza fondamentale nella logica e nelle genetica divina.

Dal trono di Dio esce acqua per irrorare l’universo.
L’ossigeno è anche il ventre della nascita, senza l’ossigeno nulla vive, tutto muore.
L’ H ha valore 1, mentre l’ O ha numero atomico 8, ora guardate 1+8+1= 10 il decalogo sacro che è sempre riportato poi all'unità = 1 quindi alla sola unicità.
L’8 è anche un cerchio aperto, come è il simbolo dell’infinito in pratica la formula si legge così:
1 all'infinito a 1 come dire rimane sempre UNO=1 in eterno o possiamo leggerlo secondo la matematica 1^ infinito ^1 o scritto così: 1^∞^1 oppure si può leggerla anche così: 1^ O ^1, dove O è un cerchio e/o una sfera, oppure anche così: 1 ^ f(x,y)=1^1 , volendo si potrebbe scrivere anche così: (mi sono dimenticato), dove le parentesi sono un cerchio, volendo si può leggerlo nel sistema binario 101=5 = HOH (H2O)= Madre Eterna. Per altro la formula è palindroma.

Calcolatore formule della sfera, inserendo sempre i valori a 1.
Calcola il valore del volume della sfera inserendo la misura del π e del raggio.
Il volume della sfera ( 4 / 3 * π * r³ ) è = 1.3333333333333
Calcola il valore dell'area della sfera inserendo la misura del π e del raggio.
L'area della sfera ( 4 * π * r² ) è = 4
Calcola il valore del raggio della sfera inserendo la misura dell'area e del π.
Il raggio della sfera ( √A/4*π ) è = 0.5
Calcola il valore del raggio della sfera inserendo la misura del volume e del π.
Il raggio della sfera ( ³√3*V/4*π ) è = 0.90856029641607


Da questo si comprende che Dio UNO ed è Eterno. Sopra la volta celeste vi è acqua separata da una cupola di cristallo o metallo chiamata firmamento e/o cielo. Quando vi fu il diluvio detto universale, si aprirono le chiuse di questo firmamento o cupola e la terra fu sommersa. Se l’uomo avesse viaggiato nello spazio esso avrebbe dovuto navigarlo più che volerci dentro, perché quando dice che il firmamento separa le acque da quelle terrestri a quelle spaziali, significa che quelle che stano sopra riempiono lo spazio attorno alla terra, che essa sia sferica o di altra forma, non ha importanza, è ovvio che abbia dovuto porre una copertura chiamata firmamento, perché altrimenti saremo tutti affogati o trasformati in pesci.
Che poi la scienza rifiuti tale cosa, è un altro discorso.
Poi Viene il cielo… gli elementi che compongono il cielo sono tutti gassosi compreso il vapor d’acqua.
Quindi l’acqua si trasforma in vapore, la quale scindendosi genera ossigeno e idrogeno ,mediante l’azione di Dio, H,O - H2O danno vita agli altri elementi chimici gassosi, N, =NH3, NH4OH; NO, N2O3; NO2; ecc. capire quanti elettroni protoni neutroni servono per fare un atomo di azoto da uno di ossigeno e idrogeni.
Quindi in principio esisteva solo il suono, cioè il verbo e parola. Poi viene la Madre eterna = acqua e poi cielo=aria e spazio ed infine la terra=materia.
Ecco perché la donna da, al mondo i figli mediante l’acqua.(liquido amniotico e fatto principalmente di acqua)
Il corpo di Gesù era fatto da un involucro corporale, ma i suoi polmoni erano piedi d’acqua, cioè non l’acqua terrestre, ma l’acqua celeste quella dell’origine, cioè la madre eterna. Ecco perché nel momento che venne trafitto dalla lancia dai suoi polmoni usci sangue ed acqua e non per un difetto genetico, come dice la scienza umana.


Genesi 1
1 In principio Dio creò il cielo e la terra. 2 La terra era informe e deserta e le tenebre ricoprivano l'abisso e lo spirito di Dio aleggiava sulle acque.
Lo spirito di Dio sta sopra alla Madre, cioè le acque.
Notare le acque esistevano già prima che tutto venisse creato, prima che venisse creato il cielo e la terra, così come esisteva l’abisso e le tenebre. Ma l’acqua venne creata prima di tutto, prima dei cieli e delle terre, prima della materia e prima ancora delle tenebre.
 6 Dio disse: «Sia il firmamento in mezzo alle acque per separare le acque dalle acque»
7 Dio fece il firmamento e separò le acque, che sono sotto il firmamento, dalle acque, che son sopra il firmamento. E così avvenne. 8 Dio chiamò il firmamento cielo. E fu sera e fu mattina: secondo giorno. 9 Dio disse: «Le acque che sono sotto il cielo, si raccolgano in un solo luogo e appaia l'asciutto». 


Giudici 7:4
Il SIGNORE disse a Gedeone: «La gente è ancora troppo numerosa; falla scendere all'acqua dove io li sceglierò per te. Quello del quale ti dirò: Questo vada con te, andrà con te; e quello del quale ti dirò: Questo non vada con te, non andrà».


Salmi 63:1
L'anima assetata di Dio
(1S 24-262S 15:23-28)(Sl 42; 61; 84)
Salmo di Davide, quand'era nel deserto di Giuda.
O Dio, tu sei il mio Dio, io ti cerco dall'alba;
di te è assetata l'anima mia, a te anela il mio corpo
languente in arida terra, senz'acqua.


Proverbi 8:24
Fui generata quando non c'erano ancora abissi,
quando ancora non c'erano sorgenti rigurgitanti d'acqua.
Michea 1:4
I monti si sciolgono sotto di lui
e le valli si liquefano
come cera davanti al fuoco,
come acqua che cola sopra un pendìo.


Matteo 3:11
Io vi battezzo con acqua, in vista del ravvedimento; ma colui che viene dopo di me è più forte di me, e io non sono degno di portargli i calzari; egli vi battezzerà con lo Spirito Santo e con il fuoco.


Luca 3:16
Giovanni rispose, dicendo a tutti: «Io vi battezzo in acqua; ma viene colui che è più forte di me, al quale io non sono degno di sciogliere il legaccio dei calzari. Egli vi battezzerà in Spirito Santo e fuoco.


Giovanni 3:5
Gesù rispose: «In verità, in verità ti dico che se uno non è nato d'acqua e di Spirito, non può entrare nel regno di Dio.
Intendi dire che se un uomo non nasce da donna e mediante la volontà di Dio non entrerà nel regno dei cieli. Questo significa che le persone che cercano l’inseminazione artificiale. I loro figli non entreranno nel regno di Dio, perché voluti e creati per mano d’uomo e non per volontà di Dio.


La Madre è l’acqua e il Padre lo Spirito.
Le forme di vapore sono acqua e spirito assieme quindi le nubi, del cielo.
Ecco perché usa l’acqua sugli apostoli, per renderli un fondamento.


Madre eterna acqua
Madre terrena sangue
Escono dal costato di Cristo sangue misto ad acqua
La madre eterna è nella madre terrena fuse in una sola cosa.


Giovanni 4:13
Gesù le rispose: «Chiunque beve di quest'acqua avrà sete di nuovo;
Giovanni 4:14
ma chi beve dell'acqua che io gli darò, non avrà mai più sete; anzi, l'acqua che io gli darò diventerà in lui una fonte d'acqua che scaturisce in vita eterna».
Sugnifica che esso avrà l’acqua che disseta le genti, cioè la parola santa sarà in colui che ha bevuto dell’acqua madre eterna e avrà lo spirito del Padre eterno in se.


Giovanni 19:34
ma uno dei soldati gli forò il costato con una lancia, e subito ne uscì sangue e acqua.
Atti 1:5
Perché Giovanni battezzò sì con acqua, ma voi sarete battezzati in Spirito Santo fra non molti giorni».


2Pietro 3:5
Ma costoro dimenticano volontariamente che nel passato, per effetto della parola di Dio, esistettero dei cieli e una terra tratta dall'acqua e sussistente in mezzo all'acqua;
2Pietro 3:6
e che, per queste stesse cause, il mondo di allora, sommerso dall'acqua, perì;


1Giovanni 5:8
lo Spirito(padre), l'acqua(madre) e il sangue(parte umana, il figlio) , e i tre sono concordi.


Apocalisse 12:15
Il serpente gettò acqua dalla sua bocca, come un fiume, dietro alla donna, per farla travolgere dalla corrente.


Apocalisse 22:1
Conclusione; ultimo messaggio della Bibbia
EzHYPERLINK "javascript:popupRif('Ez%2047:1-12');" 47:1-12Ge 2:8-10; 3:22-24
Poi mi mostrò il fiume dell'acqua della vita, limpido come cristallo, che scaturiva dal trono di Dio e dell'Agnello.


Apocalisse 22:17
(Is 55:1-3Gv 7:37-39)(Pr 30:5-6De 4:2Tt 2:11-14
Lo Spirito e la sposa dicono: «Vieni». E chi ode, dica: «Vieni». Chi ha sete, venga; chi vuole, prenda in dono dell'acqua della vita.


Gesù usa spesso l’acqua ed essa è presente nella sua vita in molti modi e momenti, Egli usa l’acqua per rendere sacerdote, mediante il rito con l’acqua nella lavanda dei piedi, trasforma l’apostolo in fondamento; Gesù cammina sulle acque. Gesù trasforma l’acqua in vino. Come si vede l’acqua è essenziale per Gesù, tutta la sua vita ruota attorno all'acqua.
L’acqua come elemento, che da vita alla vita sulla terra, senza la quale tutto perisce.


Diamo lode e Gloria a Dio perché è grande, buono e misericordioso con chi lo ama.


I santi sono importanti, ma Dio lo è di più.

L'uomo non si accontenta mai delle parole di Dio, e con il suo pensiero crede e pensa di dire meglio di Dio. Premessa, il te...